Le pressioni commerciali esercitate dalle banche sui lavoratori devono finire

News FirstER

Il segretario generale di First Cisl, Riccardo Colombani, davanti alla Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario è intervenuto chiedendo di adottare un nuovo modello di consulenza finanziaria.

Di fatto, “l’aumento dei procedimenti penali dimostra tutta la gravità del fenomeno” e “si moltiplicano i ricorsi all’Arbitro per le controversie finanziarie, le cui decisioni vengono spesso ignorate”.

È quindi fondamentale un modello di consulenza alternativo, in grado di perseguire il migliore interesse del risparmiatore.

Colombani, dunque, propone di “vietare le campagne prodotto, adottare un questionario unico Mifid redatto da Consob, validare il profilo di rischio associato dagli intermediari ai prodotti distribuiti, consentire ai sindacati di esercitare il ruolo di whistelblower per segnalare alle autorità di vigilanza eventuali violazioni delle normative, introdurre il reato di disastro bancario e finanziario”.

Leggi l'articolo sul sito di First Cisl.

Seguici su Facebook

Ultimi tweet da @First_Cisl_E_R

Piattaforma

performare