È colpa di noi padri!

News FirstER

Finalmente! Finalmente qualcuno che dice che le cause della nostra situazione sono solo colpa NOSTRA, di noi italiani che ci siamo affidati a politici discutibili allora (Craxi, Andreotti e Forlani, ma non solo), nella speranza che come al solito “pagasse Pantalone”.

L’autore del libro “I figli del debito. Come i nostri padri ci hanno rubato il futuro” è nato nel 1981 e sostiene che da 27 anni paga un debito che la sua generazione non ha contratto, un debito che toglie qualsiasi possibilità di scelta veramente politica e tarpa molte possibilità di sviluppo futuro.

I cinquantenni come me, invece di dare la colpa all’Europa (che cerca solo di tenerci in riga), alla globalizzazione, alla terra che è piatta, farebbero meglio a farsi un sano esame di coscienza.

Buona lettura!

 

 

Seguici su Facebook

Ultimi tweet da @First_Cisl_E_R

Piattaforma

performare