Se i tassi negativi arrivano sui conti correnti

News FirstER

Ormai i tassi negativi fanno parte del "new normal” del mercato finanziario, ma cosa succederà quando i tassi col segno meno arriveranno sul nostro conto corrente?

In realtà è già così da anni: è da parecchio tempo che le commissioni azzerano e superano gli scarsissimi rendimenti del conto; ma (ufficialmente) nessuna banca applica tassi negativi ai depositi dei clienti.

Quale sarà l’impatto del primo passo successivo allo zero?

E, soprattutto, perché l’enorme quantità di liquidità disponibile non fa ripartire decisamente l’economia? (ma questo è un’altro tema)

Leggi l'articolo

 

 

Seguici su Facebook

Ultimi tweet da @First_Cisl_E_R

Piattaforma

performare